Il Blog del Pasi
nunc licet intellectualiter intrare in arcana fidei
19.10.04
Diario di Bordo 7
popolo
che la peste colpisca tutto il mondo
che l’inverno geli ogni sentimento
che la paura bruci ogni vostro sonno
che la sofferenza distrugga i vostri cuori
mi sento positivo oggi
qui tutto procede un po’ così, alla cazzo
un po’ come la mia vita
non sono ancora riuscito a farmi rimborsare i soldi dell’ospedale
gli uffici chiudono tra le 13 e le 16
e io sono a lezione
strano ma vero
sto diventando sempre piu’ deficiente
e angelo mi aiuta nell’impresa
fa abbastanza freschino, ma non piove da un po’
sono piu’ di tre settimane che non uso l’ombrello
ok
non lo uso perchè non ce l’ho
gli esami si avvicinano e sto iniziando a cagarmi addosso
diciamo che dovrei fare qualcosa per il mio norvegese
tipo studiarlo
faticoso
e poi ho imparato ciò che mi serve
chiedere la birra al pub
e chiedergliela alla barista
con 2 di picche in omaggio
l’altra sera io ed angelo siamo andati al solito pub (garage)
e abbiamo sfidato i nordici a calcio balilla
abbiamo giocato per quasi due ore aggratis perchè chi vinceva rimaneva
e chi sfidava pagava
sono dei mongoloidi a quel gioco
uno si è incazzato e ci voleva menare
poi abbiamo perso con due ragazze
perchè sotto sotto siamo anche noi gentiluomini
cmq non serve a un cazzo esserlo
perchè non te la danno comunque
o sei figo\ricco oppure diventi cieco
era forse meglio morire da piccoli
con i peli del culo batuffoli
che morire da vecchi soldati
coi peli del culo bruciati
citazione dotta
oggi mi sento alquanto logorroico
la mattina quando mi alzo alle 7.30 è buio pesto
ok mi alzo 1 volta alla settimana alle 7.30
o almeno ci provo
ho imparato a cucinare
pare mi riesca bene
ustioni a parte
potrei usare tale risorsa per circuire qualche donzella
per le capre: circuire NON è una parolaccia
ma mi sa che non funziona
vabbè
basta cazzate
au revoir

Pasi

hljóðs bið ek allar
helgar kindir,
meiri ok minni,
mögu Heimdalar;
vildu at ek, Valföðr
vel fyr telja,
forn spjöll fira,
þau er fremst um man.

chi indovina la citazione è un grande
e vince una birra
e se è donna pure una notte col sottoscritto (previa controllo qualità, ovviamente)
(il Sig. Giovanni Verri è ovviamente fuori concorso)
mi sento bastardissimo :)
5 Comments:
Blogger Alessandra said...
Völuspà!
http://etext.old.no/Bugge/voluspa/voluspa6.html

...però sta tranquillo che non te la do :P

Anonymous Anonimo said...
Azz..battuto sul tempo! Cmq grazie per il link Ale

Blogger Rada said...
Bene! pensavo di essere rimasto più indietro! Ma alla fine non scrivi un cazzo ahahaha, cmq l'accumulo è possente e non mi ricordo già più nulla di quello che ho letto tranne che hai una mano di polenta, le tipe sono delle cagone e ti piccano e ciò mi fa piacere(per la serie ti voglio bene).
Cercherò di passare di qua più spesso, tu cmq svegliami con una mail ogni tanto ahahah.

Non so più cazzo scrivere quindi fattelo bastare per i prossimi mesi

Hwæt! We Gardena in geardagum,
þeodcyninga, þrym gefrunon,
hu ða æþelingas ellen fremedon.
Oft Scyld Scefing sceaþena þreatum,

monegum mægþum, meodosetla ofteah,
egsode eorlas.

Due birre se indovini

Blogger Pasi79 said...
Beowulf

due birre qui fanno 12 eurizz :)

e oggi mi sono quasi ri-ustionato, ancora con la polenta

non fare troppo casino senza il sottoscritto

addio

Blogger Rada said...
non ho detto a chi vanno le birre ahahah