Il Blog del Pasi
nunc licet intellectualiter intrare in arcana fidei
19.3.05
FInalmente
Finalmente.
mi trovavo come al solito al garage, il mio pub preferito. ero solo, angelo in ritardo come al solito. stavo gustandomi in pace la mi "economica" birra quando mi sono scontrato con una ragazza. li per li stavo per imprecare contro questi incivili norvegesi. quando pero' ho visto che si trattava di una, ehm, figa, ho desistito. ma la cosa buffa e' che mi ha chiesto scusa!!! e ancora piu' stranamente, si e' fermata e abbiamo cominciato a parlare. ok. io tendenzialmente la osservavo e riuscivo a malapena ad emettere monosillabi privi di senso (esistono monosillabi dotati di senso? mah). lei e' piacevole, intelligente, oltre che figa (ok, penso abbiate capito il concetto). fatto sta che la serata e' proseguita alla grande e nel giro di un paio di ore mi sono trovato a casa sua (decisamente piu' comoda del mio studentato in culo ai lupi)(e anche piu' orininata.....). ho il timore (o terrore) di essermi innamorato. finalmente. sensazione piacevole. essere amato (spero) addormentarmi nel caldo di un abbrraccio. e svegliarsi nel freddo del mio studentato. scoprire che non e' cambiato nulla.
Fanculo ai sogni.

mi e' capiatato veramente questo sogno.....
temo di essere impazzito veramente stavolta

Sigmund Freud
2 Comments:
Anonymous Anonimo said...
Monosillabi con un senso:
Kan jeg få et øl?

Vær så godt

Takk skal du ha

Ma ce ne sono molti altri a parte questa breve conversazione simulata

Blogger Alessandra said...
Certo che anche tu... la vuoi piacevole, intelligente, simpatica, spigliata, figa, e che abbia anche la pazienza di starti a dare retta.
Stiamo mica pretendendo un po' troppo dalla vita?