Il Blog del Pasi
nunc licet intellectualiter intrare in arcana fidei
24.6.05
Sole e dintorni
ordunque
mi ero proposto di passare le ultime due/tre settimane a Bergen spaparanzato al sole in qualche parco in mezzo a fighe desnude e con un bel libro da leggere.
ma non avevo fatto i conti con il tipico tempo bergense....(nel link klikkate su forrige måned e divertitevi a vedere quanto cazzo piove qui...)
mi ritrovo quindi a passare il tempo chiuso in qualche locale a discutere coi miei fantasmi e a leggere dei fottutissimi libri di filosofia del linguaggio e linguistica inglese. solito culo. e ho la certezza che la prox settimana quando parto qui ci sara' il sole e questa estate sara' la piu' calda e bella degli ultimi 50 anni (cosi' come lo scorso autunno e' stato terribile....). lasciamo stare....
nelle acque tempestose del mio cervello bollito galleggiano i seguenti concetti/pensieri: olismo, gnoseologia, pioggia, metempsicosi, avidita', metafonia palatale e velare, frattura, mal di testa, empirismo, figa, cibo, logica, ermeneutica, lavoro, vacanze, figa, soldi, noia, pessimismo, ottimismo, birra, essenzialismo, finlandia, figa, koine'. e qualcos'altro di non meglio identificato.
oggi piove. strano, vero? e ci sono 12 gradi. il problema rimane cmq la pioggia. porcatroia io voglio andare al parco o in spiaggia. adesso faccio una strage.
vabbe' vado al bar a farmi un caffe'

August Strindberg
6 Comments:
Blogger Alessandra said...
Che bellooooooooooooo 12 gradiiiiiiiii!
Oggi a Milano ne fanno 35. No, dico, 35. Ma siamo scemi!
Voglio andare in Sveeeeeeeeeeeeziaaaaaaaa!

Anonymous Anonimo said...
Ma Porko dio, 1 mese che sono qua ed ha piovuto TUTTI i giorni e spesso TUTTO il giorno...ma c'è mai il sole in questa città dimenticata dagli dei? È mai possibile che ci sia il sole su quasi tutta la Norvegia (specie nei fiordi ed al nord) e qui mai? Ancora un po' e mi verranno i reumatismi (e sì che dovrei essere abituato alla pioggia).

Anonymous Anonimo said...
sono stato 4 giorni nel nord della norvegia e ho visto il sole 10 minuti...fecevano 2 gradi di notte...la sfiga è con noi...

Blogger Alessandra said...
Eh ma non ti va mai bene niente! Vieni a Milano e ti lamenti che fa caldo, adesso ti lamenti che fa umido. Goditi il fresco e sta' zitto. E non bestemmiate.

Anonymous Anonimo said...
Quoto Alessandra, e non ti lamentare che tra poco te ne accorgi dei 35 gradi milanesi

ciao

Marty

Anonymous Anonimo said...
La ringrazio per Blog intiresny