Il Blog del Pasi
nunc licet intellectualiter intrare in arcana fidei
29.10.06
Succhiatrice (di pollici)
ieri sera dopo essermi ripigliato da un venerdì ad altissimo tasso alcoolico, me ne sono andato in giro per la città con angelo ed omar. vamoose, garage, inside, pingvinen e cafè opera. un bel po' di gente in giro, un po' di figame sparso. fondamentalmente mi sono piazzato all'inside, pub metal della città. e devo dire che un po' di fighe c'erano. anche se il mattatore della serata è stato senza dubbio Abbath, il cantante\chitarrista degli Immortal, band black metal di Bergen. un omone alto e soprattutto largo. enorme. il figurino ballava e faceva headbanging a tutto spiano con sempre dell'alcool in mano. poi prendeva delle donnine e le trattava in maniera animalesca, spostandole di peso, lanciandole in aria. un po' quello che si meritano, in fondo......in conclusione di serata mi reco al cafè opera, sorta di disco pub, per muovere un po' le chiappazze. e chi incontro? la succhiatrice di pollici!!! (ok detta così questa la può capire solo marco, il caro collega di qesta estate sul nordfjord). la succhiatrice di pollici, all'anagrafe caroline, è una bella fig.....liola norvegese conosciuta al lavoro 'stestate. con il vizizccio di succhiarsi il pollice, il che per quanto mi riguarda è molto erotico e mi fa venir voglia di saltarle addosso. cmq non pensavo lei fosse in norvegia, visto che abitava in francia. cmq è stato molto piacevole rivederla, anche se aprima vista non l'avevo riconosciuta.....(lei mi aveva riconosciuto, e per 3 secondi non riuscivo a capire chi fosse). la succhiatrice (di pollici) adesso vive a oslo e mi ha invitato a recarmi in quella città di merda a farle visita. bah, misteri della vita, in 3 mesi di lavoro ci saremo parlati 3 volte. bah. per il resto niente lavoro, da martedì niente casa.

Pasi
1 Comments:
Anonymous Marco said...
Eh, senza il pollice in bocca chi la riconoscerebbe!